Distretto di Kelheim

Distretto di Kelheim

Il Donaudurchbruch e dintorni

Il cuore della Baviera – Lasciatevi entusiasmare dalla variegata regione meta di vacanze ed escursioni tutt’intorno a Kelheim.

Cultura e natura – raramente questi due elementi formano una simbiosi così perfetta come nella regione di escursioni e vacanze che circonda Kelheim.

Tanta varietà in uno spazio così ristretto è una peculiarità quasi esclusiva di questa regione. I paesaggi sono molto diversi tra loro e l’offerta è molto variegata: dalla cultura, allo sport, alla natura, fino all’enogastronomia e all’ozio puro e semplice – qui nessun desiderio resta insoddisfatto. Il monastero di Weltenburg, la perla del Donaudurchbruch (la gola del Danubio), o i castelli di Riedenburg, Prunn, Randeck e il castello di Eggersberg attirano migliaia di visitatori l’anno. Nel parco archeologico della valle dell’Altmühl, il più lungo d’Europa, i visitatori possono fare un entusiasmante viaggio a ritroso nel tempo tra Kelheim e Dietfurt. In 18 stazioni vengono presentati 80.000 anni di storia. A sud la Hallertau, l’area di coltivazione del luppolo più grande del mondo, è uno degli scenari culturali della Baviera che induce ad andare alla scoperta di questa regione – nella patria della birra il fascino dell’oro verde, come viene chiamato il luppolo, è evidente. Arte birraia e cultura attendono i visitatori nel Kuchlbauer’s Bierwelt, il birrificio di Abensberg con una torre alta 35 metri, realizzata su progetto di Friedensreich Hundertwasser.

Anche gli escursionisti trovano le offerte più disparate lungo gli itinerari e i sentieri della Regione, come il romantico sentiero panoramico della valle dell’Altmühl e il Jurasteig (sentiero panoramico del Giura), passando per soleggiati prati di ginepro e boschi naturali. I cicloturisti possono usufruire di una rete ciclabile ben strutturata, con i sentieri ciclabili del Danubio e della valle dell’Altmühl e il sentiero a lunga percorrenza Monaco-Regensburg-Praga, solo per citarne alcuni. Tour più brevi consentono di fare escursioni di un giorno e di conoscere la regione. Per il relax, ci sono poi le terme di Bad Abbach o Bad Gögging.