Circondario di Passavia

Circondario di Passavia

Le Perle sul fiume blu

Il Circondario di Passavia è molto variegato: dalla Foresta Bavarese, a nord, un paesaggio molto vario si protende fino al Bayerische Golf- und Thermenland (la terra bavarese del golf e delle terme), a sud. In mezzo, il Danubio ha creato un ambiente naturale affascinante, da scoprire in molti modi diversi.

Attraverso il Circondario di Passavia, il Danubio scorre tortuoso e maestoso per circa cinquanta chilometri, creando come per incantesimo un paesaggio fluviale di incomparabile bellezza.

Il miglior modo per conoscere il fiume e il paesaggio da sogno della valle del Danubio è percorrere in bici la famosa Ciclabile del Danubio. Questa, tra i sentieri ciclabili a lunga percorrenza più suggestivi di Europa, è compresa negli oltre 600 chilometri di tratti ciclabili dotati di segnaletica del Circondario di Passavia. La regione è quindi il punto di partenza perfetto per un tour in bici fino a Vienna. La ninfa Isa, di casa tra le Perle del Danubio, ossia nelle località di Obernzell, Thyrnau e Obernzell, indica ai ciclisti la strada fino a Jochenstein, il confine con l’Austria.

Chi desidera immergersi a piedi nella natura incontaminata della valle del Danubio, può imboccare il Donausteig, il sentiero che attraversa la straordinaria area protetta dei Donauleiten. Da Passavia attraversa Linz e giunge fino a Grein – oltrepassando scorci panoramici grandiosi! Dal 2014 prosegue nel Sentiero panoramico del Danubio, che da Neustadt an der Donau conduce fino a Passavia.

Nei pressi di Windorf si trova una delle isole fluviali più grandi della Germania, situata direttamente sulla Ciclabile del Danubio e sul Sentiero panoramico del Danubio.

La prima tappa dei tour guidati attraverso questa riserva protetta di rilevanza nazionale è il parco avventura “Haus am Strom” presso la centrale elettrica di Jochenstein. Parco avventura e centro informazioni sul tema dell’acqua, “Haus am Strom” sorge sulla riva del Danubio, come una sorta di onda immobile infrantasi sulla terraferma.

Anche chi ama l’arte e la cultura non resterà deluso.

Le città, i mercati e i villaggi sono allineati lungo la riva del Danubio quasi come le perle di una collana. Chiese e monasteri, fortezze e castelli romantici, piazze e luoghi di mercato sono testimoni della storia lunga e movimentata di questo territorio. “La Venezia del Nord”, Passavia, la città dei tre fiumi, è l’esempio più bello.

Il Danubio si può scoprire anche in nave. Oltre alla tradizionale minicrociera sui tre fiumi, vi sono anche numerose escursioni che risalgono o discendono il fiume.

Il suggerimento speciale:
il Danubio in fiamme – ecco qualcosa di veramente originale: uno spettacolo pirotecnico e musicale da sogno, che si tiene a Vilshofen an der Donau il secondo weekend di luglio.